Positano. “A stella cometa”, l’emozionante favola di Giuseppe Rispoli segui la diretta

Positano. L’attore Giuseppe Rispoli con le sue favole durante la quarantena ed anche oltre ci ha sempre accompagnato facendoci ridere, sorridere e riflettere, alleggerendo con le sue parole un periodo difficile per tutti. La sua ultima favola non è di quelle che fanno ridere bensì emozionare. Perché ci parla dell’amore più grande, quello di una mamma per un figlio. E perché ci parla del legame che non si spezza mai con le persone che sono passate dall’altra parte del cielo e che vivono nei nostri cuori. Una favola dei sentimenti, che profuma di nostalgia e di malinconia, ma una malinconia dolce che ti riempie il cuore. E ci parla dei desideri e della speranza di vederli un giorno esauditi, quella speranza che è la parte più bella del desiderare qualcosa, quella speranza che ci fa sentire vivi. Perché ognuno ha un desiderio nel cuore e non importa se forse non si realizzerà mai, quell’anelito fa parte di noi e ci porta ad alzare gli occhi al cielo in una notte stellata sperando di vedere una piccola stella cadente per poterle affidare il nostro sogno. E ci permette di guardare il cielo e di restare incantati. Ascoltate questa favola, chiudete gli occhi e vedrete sicuramente la mano di vostra madre che vi salutava da piccoli ed il suo sguardo che vi accompagnava dalla finestra. Grazie Giuseppe per questo racconto che non è solo una favola, è una carezza sul cuore.

Commenti

Translate »