Meta. Passeggiata della Marina off limits di notte

Più informazioni su

Meta, Penisola Sorrentina. Passeggiata della Marina off limits di notte. Una nuova ordinanza. E’ quella firmata nei giorni scorsi dal sindaco di Meta, Giuseppe Tito, che modifica il provvedimento iniziale con cui va a regolamentare gli orari di chiusura di ristoranti, bar e pizzerie del paese oltre che della zona delle spiagge.

Il nuovo provvedimento, già illustrato a mezzo Facebook nel corso della consueta diretta in stile Angelus come il governatore Vincenzo De Luca, prevede che dalle ore 1.30 alle 6 vige l’assoluto di accesso alle spiagge, alla zona portuale ed alla passeggiata via dei Naviganti Metesi, con esclusione dei mezzi di soccorso, delle forze dell’ordine, della raccolta rifiuti, degli operatori della ristorazione, fino al termine delle operazioni di pulizia, e degli operatori degli stabilimenti balneari per la dovuta vigilanza.

Non finisce qui. Perché la stessa ordinanza del primo cittadino di Meta prevede che per i soli giorni di venerdì, sabato e domenica ristoranti e pizzerie debbano chiudere entro le ore 0.30. L’orario di stop per i bar è fissato più tardi, all’una e mezza di notte, con riapertura al pubblico consentita a partire dalle ore 6.

Confermato da parte del sindaco il provvedimento che fissa l’obbligo di indossare la mascherina lungo le spiagge – comprendendo ovviamente gli stabilimenti balneari – a eccezione di alcune situazioni. Ovvero: obbligo di mascherina previsto se ci si sposta lungo la battigia, se non è possibile provvedere alla distanza di un metro come da prescrizioni anti Covid 19 e se si deve raggiungere una particolare zona dei lidi. No alla mascherina ovviamente in acqua (ci mancherebbe altro).

Intanto, come recita l’ultimo bollettino Covid 19, restano sei i casi attualmente positivi in città, di cui tre sono riconducibili a persone non residenti a Meta ma che stanno osservando il periodo di quarantena – seguiti dall’Asl Napoli 3 Sud sperando in fretta di poter ottenere i tamponi negativi.

Fonte Metropolis

Più informazioni su

Commenti

Translate »