Meta, il sindaco Tito: “Commerciante positivo al test e negativo al tampone. Poi a scuola dopo il 24”

Il primo cittadino di Meta parla anche della riapertura delle scuole nella consueta diretta sul suo profilo Facebook

Meta, il sindaco Giuseppe Tito nella consueta diretta Facebook sulla sua bacheca ha parlato di un commerciante risultato positivo. Di seguito le sue dichiarazioni con i dettagli.

I concittadini risultati positivi al covid stanno bene e hanno fatto già il tampone di ritorno e non presentano sintomi. Lo screening a Pianodi Sorrento ha rivelato un commerciante positivo al test (si presuppone il sierologico. ndr). Ha fatto il tampone ed è risultato negativo. Ha riaperto la sua attività ed anche tra i collaboratori non c’è alcun tipo di problema.

Poi si parla di scuola, un tema caldo sul quale il sindaco si sofferma molto: Garantiremo l’ingresso a tutti i nostri ragazzi nel rispetto delle normative anticovid. La prossima settimana dedicheremo una diretta su tutte le attività scolastiche. Riaprire le scuole il 14 settembre per poi richiuderle durante le elezioni, per noi è sbagliato. Sto pensando di emettere un’ordinanza per far rientrare i ragazzi dopo il 24.

Infine il sindaco parla delle recenti ordinanze, circa la mobilità, spiagge, le norme anticontagio da adottare. Qui in basso la diretta con tutte le dichiarazioni del primo cittadino di Meta.

Publiée par Giuseppe Tito sur Mercredi 26 août 2020

 

Commenti

Translate »