Mega yacht nelle acque di Positano: arrivano Atlantis e Asahi

Più informazioni su

Mega yacht nelle acque di Positano: arrivano Atlantis e Asahi. Continua la spettacolare sfilata degli yacht più belli del mondo nelle acque di Positano, la perla della Costiera Amalfitana, che continuano ad ospitare sempre più imbarcazioni di lusso. Nel corso della giornata di oggi, martedì 25 agosto, sono giunti nello specchio d’acqua della città verticale Atlantis e Asahi.

Mega yacht nelle acque di Positano: arrivano Atlantis e Asahi

“Atlantis II”, il mega yacht di 115 metri della famiglia Niarchos, è uno dei più grandi panfili privati del mondo. Costruito nel 1981 dal famoso magnate greco Stavros Spyros Niarchos, armatore, imprenditore e collezionista d’arte, il suo scopo era quello di competere con il “Cristina O” di Onasis, dalla lunghezza di 99 metri. Atlantis II fu costruito nei cantieri di Scaramanga, tra il Pireo e Atene, e fu progettato dall’architetto Maierform. La parte meccanica è dotata di due motori da 4800 cavalli. E’ prevalentemente ormeggiato presso porto Hercule a Monaco, ha 17 uomini di equipaggio per 24 passeggeri. Nel 2008 Atlantis II si collocava all’ottavo posto nella classifica dei 100 yacht più grandi, a causa della sua maestosità varie volte sono sorti problemi per la sua entrata ed uscita dai porti. La nave gemella di nome Atlantis fu regalata a Re Fahd dell’Arabia Saudita e cambiò il nome in Issham Al Baher.

Mega yacht nelle acque di Positano: arrivano Atlantis e Asahi

Più informazioni su

Commenti

Translate »