Maiori, agente in borghese: “Posso togliere la mascherina?”. Scatta la sanzione al locale. Clima di paura per le commesse in costa d’Amalfi

Più informazioni su

    Ci raccontano di un episodio alquanto insolito, ma che fa riflettere e se fosse confermato davvero creerebbe panico in Costieraaamalfitana. I fatti si svolgono in un locale di Maiori, dove è improvvisamente entrato un cliente intento a togliere la mascherina, violando le norme anti covid-19 per le quali sono previste sanzioni molto dure.

    I titolari dell’attività, però, non sapevano di un dettaglio molto importante: il cliente in questione era un membro delle forze dell’ordine in borghese che effettuava controlli sotto copertura.

    Sanzione dura per il locale, dunque, che la prossima volta ci penserà due volte prima di concedere ad un cliente il lusso di privarsi dell’unico dispositivo di protezione in grado di limitare il contagio.

    Se questo è vero da una parte dall’altra neanche le commesse in costa d’Amalfi possono vivere con questa ansia.

    Riportiamo la cosa che ci è stata riferita di persona e gira sui social network, in attesa di conferma. Vi invitiamo tutti a mettere e far mettere la mascherina nei locali.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »