Quantcast

La vergogna della strada che collega Meta e Positano: ancora chiusa, oggi incidente che si poteva evitare

Più informazioni su

Un problema che si porta avanti da tanto tempo e che ancora non trova una soluzione. Stiamo parlando della strada che collegava Meta e Positano e che attualmente risulta ancora chiusa al transito. Si tratta di un collegamento che era veramente utile, sia per quanto riguarda il discorso del tempo che si poteva risparmiare, ma soprattutto per la facilità con cui si poteva raggiungere la perla della Divina dalla Penisola sorrentina.

Un collegamento diretto che non è più fruibile e che poteva far sì che un incidente come quello avvenuto questa mattina si potesse evitare. L’automobilista, che è finito contro un ciclomotore, ha sbagliato strada poiché non aveva visto il segnale stradale che indica direzione Positano: non si tratta della prima volta che succede quello che è successo stamane in quel punto. La strada che attualmente è ancora chiusa, permetteva di evitare, difatti, il Corso Italia, cosa positiva sia per quanto riguarda il traffico, sia per quanto riguarda episodi di questo tipo. Anche il sindaco di Meta, Giuseppe Tito, si era occupato della questione. Attualmente, però, la situazione è ancora in stallo e cerca una soluzione.

Più informazioni su

Commenti

Translate »