E’ morto Mazzinghi, gloria del pugilato italiano

E’ morto Mazzinghi, gloria del pugilato italiano

 SPORT

E' morto Mazzinghi, gloria del pugilato italiano

La boxe italiana piange Sandro Mazzinghi, morto questa mattina all’età di 81 anni all’ospedale ‘Felice Lotti’ di Pontedera. Il pugile toscano ebbe una storica rivalità con Nino Benvenuti negli anni ’60 e fu campione del mondo nella categoria dei pesi medi junior. I funerali si svolgeranno lunedì prossimo 24 agosto a Pontedera.

“Per noi oggi è un giorno triste ma non possiamo che andare orgogliosi per l’uomo, l’atleta, il campione e il padre che è stato……Ciao Babbo non ti dimenticheremo mai resterai sempre con noi e con tutti quelli che ti hanno voluto bene. La tua famiglia, David Simone e Marisa”, si legge nel posto che la famiglia Mazzinghi ha pubblicato, sull’account Facebook dell’ex campione.

Commenti

Translate »