Le rubriche di Positano News - Turismo

Crolla Booking.com, a settembre previsti licenziamenti per il 25% degli impiegati

Come riportato dal Sole 24 Ore, Booking.com, la compagnia di prenotazioni di viaggi online, ha annunciato che licenzierà il 25% della sua forza lavoro a partire dal prossimo settembre. Il motivo di tale decisione è il crollo della domanda di viaggio dovuta alla pandemia. Booking. com conta 17mila impiegati nel mondo ed attualmente sta mettendo a punto un piano dettagliato per avvisare Paese per Paese su come intende procedere. Le azioni in borsa della società hanno subito un calo del 19,65% rispetto all’anno scorso.

Commenti

Translate »