Coronavirus, continuano ad aumentare i casi in Italia: 845 contagiati a fronte dei 642 di ieri, il dato più alto dalla fine del lockdown

Più informazioni su

L’ultimo bollettino sull’epidemia da Coronavirus in Italia segna un’ulteriore risalita dei contagi: sono 845 i contagiati nelle  ultime 24 ore a fronte dei 642 di ieri. Il totale dei contagi sale a 256.118. In Italia non si registrava un aumento dei contagi così alto dalla fine del lockdown. Si tratta del più alto incremento dallo scorso 16 maggio quando se ne registrarono 875, ma era un periodo ancora compreso nella fase del lockdown, che terminò il 18 maggio con l’inizio della cosiddetta “fase 2”.

Per il secondo giorno consecutivo in Italia aumentano ricoveri e persone in terapia intensiva per coronavirus. Le persone attualmente positive sono 16.014, con un incremento di 654 rispetto a ieri. Di queste 15.063 sono in isolamento domiciliare883 sono ricoverate, con un aumento di 17 persone nelle ultime 24 ore. Le persone in terapia intensiva sono 68 con un aumento di due unità.

Sono 180 i guariti che diventano così 204.686. Sono 6 le persone decedute nelle ultime 24 ore ed il totale dei morti dall’inizio della pandemia sale a 35.418

Le Regioni con il maggiore aumento percentuale rispetto a ieri sono la Sardegna (+1,49%), il Lazio (+1,24%), l’Umbria (+1,09%), la Campania (+0,98%) e la Sicilia (+0,96%).

 

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »