Cilento: il Ministro Costa visita il Parco

Lo spot, girato nei mesi scorsi, è stato trasmesso per la prima volta, alla presenza del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, questa mattina nella sede centrale del Parco a Vallo della Lucania ed ha come protagonista un testimonial d’eccezione, il campione di bike trial Vittorio Brumotti che, in sella alla sua bici ha visitato i luoghi più suggestivi ma anche più nascosti del territorio.

“Noi crediamo molto nei Parchi Nazionali – ha dichiarato il Ministro Costa – e in molti progetti ci stiamo mettendo risorse e vigoria. Chi tutela l’ambiente crea uno sviluppo economico diverso per l’intero territorio. Oggi l’Ente Parco non è più fuori dal mondo ma è un ente intermedio tra il Ministero e i Comuni; proprio per questo crediamo che un Parco Nazionale possa fare molto in Italia. Prima tutto questo era vissuto come un limite adesso invece è un’opportunità in più. Il nostro Paese è il primo che ha pensato di vendere nel mondo un prodotto realizzato completamente in Italia in modo green nei Parchi Nazionali. È questo l’unico modo per trattenere i giovani ed evitare lo spopolamento dei nostri territori“.

Molto soddisfatto del risultato ottenuto è stato il Presidente del Parco Tommaao Pellegrino che ha parlato della “realizzazione di un progetto ambizioso per far conoscere uno dei territori più belli al mondo“. Pellegrino ha poi ringraziato il Ministro Costa, per l’attenzione rivolta al progetto e al Parco, e Vittorio Brumotti, per la sua presenza all’interno dello spot.

“Spero di illuminare con questo spot tutti coloro che cercano un turismo diverso e low cost – ha dichiarato il campione Brumotti -. Con poche centinaia di euro si può respirare aria pulita in un territorio incontaminato. Durante le riprese mi ha colpito molto la cordialità di tutte le persone che ho incontrato e anche il cartellone presente a Trentinara che ‘obbliga’ a baciarsi. È tutto meraviglioso nel Cilento“.

Nel corso della giornata, inoltre, è stato presentato anche il progetto di digitalizzazione del patrimonio culturale per trasmettere le bellezze italiane nel mondo, redatto da Marco del Sorbo. Presenti all’incontro anche il Direttore del Parco Gregorio Romano, il Vicedirettore Cono d’Elia, il Senatore Francesco Castiello, il Consigliere regionale Michele Cammarano e il Sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri.

– Maria Emilia Cobucci –

Commenti

Translate »