Quantcast

Cavese, tesserato risultato positivo al test Covid: squadra dovrà ripetere i controlli medici

Arrivano conferme sul tesserato della Cavese che era stato sottoposto a tampone: il calciatore risulta positivo al coronavirus, dopo l’approfondimento medico richiesto in seguito ad anomalie riscontrate durante gli accertamenti previsti dal protocollo anti-Covid, che aveva fatto slittare la partenza dei metelliani per il ritiro di Nusco e la presentazione della squadra.

Tutti i tesserati della formazione che milita in Serie C, dovranno ripetere infatti i controlli medici. Il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli attraverso i social ha comunicato la notizia di una nuova positività in città. “Un cittadino domiciliato a Cava de’ Tirreni, è risultato positivo al tampone da Covid 19. I protocolli sono stati attivati e pertanto i contatti diretti posti in isolamento. Pur nella normale conduzione delle nostre attività e della nostra vita, rimane necessario, più che mai, il responsabile rispetto delle norme e dei comportamenti di prevenzione”, ha detto il primo cittadino.

Commenti

Translate »