Quantcast

Cava dei Tirreni, gara di solidarietà sul web per Giulia

Cava de’ Tirreni

Gara di solidarietà sul web per Giulia che ha perso la gamba in un incidente stradale. La sua migliore amica lancia una raccolta fondi per aiutarla: “È stata eroica, dobbiamo farle realizzare tutti i suoi sogni”

Giulia, una ragazza di 18 anni di Cava de’ Tirreni, ha perso la gamba sinistra dopo essere stata investita da un’auto mentre era seduta su un muretto. Chiara, la sua migliore amica – accanto a lei nel momento dell’impatto – ha appena lanciato su GoFundMe una raccolta fondi per sostenere Giulia e la sua famiglia in tutte le spese che dovranno affrontare e per assicurarle il futuro che merita senza limitazioni.

“Era seduta accanto a me – racconta Chiara – si è resa conto per prima del pericolo, e mi ha spinto salvandomi dal drammatico impatto. Giulia ha 18 anni, ha ancora una vita davanti e sogna di fare tantissime cose ed io voglio fare in modo che possa prendere in mano la sua vita, realizzare tutti i suoi sogni ed esprimerle gratitudine per il suo gesto eroico”. La campagna di raccolta fondi è diventata virale sui social network ed è stata condivisa oltre mille volte. L’obiettivo fissato è di 20mila euro, già circa 400 i donatori che stanno partecipando al crowdfunding.

La campagna per supportare il cammino di Giulia è raggiungibile al link https://it.gf.me/v/c/4srp/sostegno-per-giulia-vittima-della-strada

Commenti

Translate »