Capri invasa dagli yacht, troppo caos: il sindaco Lembo denuncia

Pericolo a Marina Piccola a Capri. Afflusso disordinato ed incontrollato nella zona antistante lo Scoglio delle Sirene e il sindaco di Capri Marino Lembo scrive all’Ufficio Circondariale Marittimo per chiedere un intervento urgente. Ce lo racconta Marco Milano per il quotidiano di Metropolis.

Una missiva è stata inviata in questo senso dal primo cittadino al Tenente di Vascello Antonio Ricci nella quale con un vero e proprio sos si sottolinea la necessità di evitare «il crearsi di gravi situazioni di pericolo per persone e mezzi». Numerose sono state le segnalazioni, infatti, che hanno raggiunto la sede municipale in piazzetta da parte di persone preoccupate «dal continuo moto ondoso generato dai natanti ed il grave inquinamento provocato dall’assembramento dei natanti con i motori sempre accesi che mette a rischio la sicurezza dei bagnanti».

Inoltre, come evidenziato nella corrispondenza partita dal comune di Capri «le imbarcazioni di diverse dimensioni nell’attesa di sbarcare persone e cose si accalcano provocando una evidente situazione di gravissimo pericolo per la navigazione e per le persone stesse».

Commenti

Translate »