Campania, De Luca avverte: “Basta comportamenti irresponsabili. Tamponi a Capodichino”

Il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca ha annunciato l’effettuazione dei tamponi per chi rientra dall’estero anche all’aeroporto di Capodichino a Napoli. Quest’ultimo ha poi dichiarato: “Non ci sono parole per censurare comportamenti di incredibile superficialità che sono alla base dei nuovi contagi causati dai rientri da vacanze all’estero, in particolare da Malta, Grecia, Ucraina, Croazia, Spagna. La convivenza civile comporta doveri di responsabilità ineludibili, per se stessi, per le proprie famiglie e per la comunità. È intollerabile la totale indifferenza a questi doveri. Tanto più nel momento in cui vengono colpiti centinaia di concittadini al di sotto dei 35 anni e alla vigilia dell’apertura dell’anno scolastico.

Ha poi aggiunto: “Ritengo doveroso invitare i nostri concittadini ad evitare viaggi all’estero eventualmente già programmati. Ringrazio le decine di dipendenti delle Asl e il personale sanitario rientrato dalle ferie per contrastare tempestivamente i possibili ulteriori casi di Covid, gli operatori della Napoli 1, dell’Istituto Zooprofilattico che hanno consentito di spegnere sul nascere il focolaio di Sant’Antonio Abate, dove è stata straordinaria la collaborazione dei cittadini e della sindaca, che ringrazio”.

Commenti

Translate »