Anche quest’estate Capri si conferma l’isola dei sogni e dei grandi yacht

Anche quest’estate Capri si conferma l’isola dei sogni e dei grandi yacht. Capri si conferma l’isola dei sogni e dei grandi yacht anche nell’estate 2020. Complessità e difficoltà dell’inizio della stagione turistica, infatti, sono fortunatamente alle spalle con lo scoglio più famoso del mondo che si rianima anche con il ritorno dei grandi yacht. E così nella baia di Marina Piccola si stanno alternando imbarcazioni di superlusso. Aveva gettato l’ancora a pochi passi dai Faraglioni l’altro giorno il “Chopi Chopi”, tra i più grandi yacht del mondo, lungo ottanta metri, ora a Capri, è la volta del “Flying Fox”, un altro super yacht di lusso lungo oltre cento trenta metri e inserito nella top 15 degli yacht privati più grandi al mondo. La maxi-imbarcazione è di ritorno a Capri dopo esserci già stata lo scorso anno. Costruita nel 2019, batte bandiera delle isole Cayman ed è dotata di un equipaggio di oltre cinquanta persone.

A bordo beach club, beauty room, eliporto, jacuzzi. I rumors vorrebbero il “Flying Fox” tra le proprietà di Jeff Besoz, alias Mister Amazon, attualmente secondo Forbes l’uomo più ricco al mondo, ma al momento dell’imprenditore americano sull’isola azzurra non si hanno notizie.

Fonte Metropolis

Commenti

Translate »