Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, presso gli Uffici locali marittimi della Costiera Amalfitana, Positano, Amalfi, Maiori e Cetara

Si è conclusa nella giornata di ieri la visita del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, presso gli Uffici locali marittimi della Costiera Amalfitana.

Accompagnato dal Direttore Marittimo della Campania, Ammiraglio Ispettore Pietro Giuseppe Vella, e dal Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del porto di Salerno, Capitano di Vascello Daniele Di Guardo, il Comandante Generale ha fatto visita agli Uffici locali marittimi di Positano, Amalfi, Maiori e Cetara. L’Ammiraglio Pettorino ha rivolto un sentito ringraziamento al personale dipendente per l’impegno profuso nella gestione di una realtà delicata quale quella della Costiera Amalfitana, riconosciuta a livello mondiale quale territorio di particolare pregio naturalistico e frequentata da numerosi bagnanti e diportisti. In tale contesto, la presenza degli Uffici locali marittimi costituisce un presidio di legalità sul territorio e l’attività quotidiana dei militari assicura la più ampia tutela dell’ambiente e delle risorse ittiche, oltre a garantire, nel periodo estivo, una balneazione sicura al nutrito numero di turisti che raggiungono la Divina.

Il programma di visite istituzionali è proseguito con l’incontro dei sindaci dei medesimi Comuni e di quello di Minori che ha dedicato la passeggiata sul pontile al 150° anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di Porto, ai quali il Comandante Generale ha evidenziato l’importanza di una continua e proficua sinergia tra l’Autorità Marittima e le Amministrazioni locali per la gestione e la tutela di territori complessi e di grande pregio ambientale. D’altra parte, i sindaci hanno riconosciuto il ruolo di rilievo svolto dagli Uffici della Guardia Costiera in realtà caratterizzate da una così alta vocazione marittima.

La visita del Comandante Generale, avvenuta nell’ultimo fine settimana di agosto e ancora nel pieno delle attività operative, è stata l’occasione per manifestare vicinanza agli uomini e alle donne della Guardia Costiera, impegnati quotidianamente per garantire a tutti i cittadini una serena e sicura fruizione del mare.

Commenti

Translate »