Agerola: poche corse della SITA, i cittadini “Non possiamo andare ad Amalfi”

I cittadini di Agerola si lamentano delle poche corse degli autobus Sita per Amalfi la gente paga gli abbonamenti ma resta a piedi alle fermate. A tale proposito una cittadina di Agerola scrive sul gruppo Facebook Sei di Agerola se.

Salve a tutti. Lo sapevate che tutti gli agerolesi che abitano dopo il capolinea (piazza San Lazzaro) non sono abilitati ad andare ad Amalfi ? Sia per lavoro che magari per passare una giornata al mare. La sita in piazza a San Lazzaro è già completa e con tutti i soldi che si alzano a corsa potrebbero almeno garantire un secondo pullman per ogni orario critico. Ma no.. lasciamo tutti a piedi tanto non bastano tutte le denunce che già hanno. Quindi mi rivolgo al comune. È dal 10 giugno che non riesco a prendere una sita per andare al mare e sinceramente di spendere 27€ di parcheggio per farmi 3 ore di bagno non ne ho ne la voglia ne la possibilità, ogni giorno. Ringrazio vivamente tutte le brave persone che mi hanno dato un passaggio in questi 3 mesi. Se non fosse per loro adesso starei con i piedi in ammollo nel mio bidet. Comune di Agerola CORDIALI SALUTI.

Commenti

Translate »