Treni Napoli-Sorrento sospesi nei festivi e weekend, la richiesta di Lotito per il ripristino

Riportiamo di seguito un post di Rosario Lotito, esponente del Movimento Cinque Stelle di Sorrento, che ha lanciato l’allarme per il ripristino delle corse della circumvesuviana per la tratta Napoli-Sorrento anche nei festivi e nel weekend, che erano state annullate in via precauzionale per evitare assembramenti e folla in vista della stagione estiva.

Di seguito il post integrale di Lotito.

La sospensione delle corse dei treni dell’EAV verso Sorrento nei giorni festivi e nei fine settimana, nella fascia oraria che va dalle 9,30 alle 16,00, sta creando notevoli disagi ai tanti cittadini che lavorano fuori penisola nei giorni di sospensione del servizio. Penso ai tanti operatori sanitari che smontano dai loro turni di notte, a chi lavora nelle forze dell’ordine e ai tanti che, per svariati motivi, devono recarsi a Napoli o in qualsiasi altro comune vesuviano e vedersi poi negare il ritorno in penisola e costretti in questo modo ad usare l’auto con notevole aggravio di spese e traffico veicolare.
Consapevole di ciò, con i portavoce consiglieri del M5S della penisola sorrentina ed ai tanti attivisti, ho firmato una richiesta di ripristino del servizio viaggiatori nella direzione Napoli-Sorrento nella fascia oraria 9,30- 16,30 per tutte le corse programmate come da orario EAV al fine di agevolare il rientro a casa dei tanti cittadini che per svariati motivi sono costretti a recarsi fuori dalla penisola sorrentina e ai turisti che, arrivando in quel momento nella stazione di Napoli, viene a mancare anche il servizio Campania Express, espressamente dedicato a loro.

treni napoli sorrento

Commenti

Translate »