Quantcast

Sorrento. L’ironia pungente di Vincenzo De Luca su Zingaretti: «E’ andato a fare un brindisi ma, siccome Dio c’è, ha beccato il Covid»

Sorrento. Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, durante l’intervista con Bruno Vespa all’Hilton Sorrento Palace nel congresso Alis (Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile), non ha fatto mancare la sua ironia pungente. Dopo aver sottolineato la gestione dell’emergenza Covid-19 in Campania che ha permesso, grazie all’anticipazione di decisioni drastiche, di salvare la Regione da quella che poteva essere un’ecatombe, De Luca ha rivolto la sua attenzione su quello che ha definito “un segretario di partito”, lasciando intendere chiaramente il riferimento a Zingaretti. Il Presidente De Luca ha esordito: “Un segretario di partito, che è anche un mio amico, è andato a fare un brindisi ma, siccome Dio c’è, ha beccato il Covid. Non gli ho fatto il malocchio, mi sono solo difeso con le unghie e con i denti, per esempio rispetto al rientro dalla Lombardia di nostri concittadini».

Commenti

Translate »