Sorrento. Gaetano Milano punto di riferimento “Fondazione attiva presso Ospedale e l’EAV con infopoint. Spiagge? Tutti della penisola sorrentina siano considerati residenti”

Più informazioni su

Sorrento. Gaetano Milano punto di riferimento “Fondazione attiva presso Ospedale e l’EAV con infopoint. Spiagge? Tutti della penisola sorrentina siano considerati residenti” Pubblichiamo il post di Gaetano Milano che personalmente, come direttore di Positanonews, considero il punto di riferimento positivo del territorio , sempre presente durante il periodo del lockdown per il  coronavirus covid-19, mentre altri criticavano o facevano politica, noi di Positanonews non siamo mai stati a casa, lo abbiamo visto impegnarsi per il sociale, per la cultura, per il turismo, con il cuore rosso sorrentino. Ecco l’ultimo post di ieri, come non condividerlo?

“Da lunedì prossimo Fondazione Sorrento riattiva il servizio di interpretariato presso l’ospedale di Sorrento con le modalità degli anni precedenti.Intanto a far tempo dall’1/7 sono stati riattivati i due info/points ,

presso la Stazione Eav ed in Piazza Tasso.Per la Piazza Marinai d’Italia vedremo in appresso.Ci comportiamo come se tutto fosse come prima,non è proprio così,ma abbiamo il dovere civico ed etico di farlo.Ringrazio l’Associazione Siren,le collaboratrici dirette della Fondazione e il nostro staff che mi asseconda in questo”movimentismo”di reazione.Avrei qualcosa da dire e suggerire sul problema gestione spiagge ed arenili,come amplificato sul Mattino di oggi,con tanta confusione imperante:a mio parere l’errore di partenza è stata la riserva delle spiagge liberi ai residenti dei singoli Comuni e non ai residenti della Penisola ed a quel punto se si volevano offrire “servizi a domanda” doveva esserci una tariffa unica.Stesso criterio anche per i privati che riservavano posti per i residenti,a tariffa unificata(ove possibile).Abbiamo lidi ed arenili di dimensioni ridottissime rispetto ad altre realtà per cui i paragoni sono impropri,ma resta sbagliato fare come gli struzzi,è sbagliato non ragionare di squadra,è sbagliato speculare sulla situazione.”

Più informazioni su

Commenti

Translate »