Sorrento. Gaetano Milano come De Luca “Misure di contenimento e mascherine sparite”

Più informazioni su

Sorrento. Gaetano Milano come De Luca “Misure di contenimento e mascherine sparite” . Da Napoli il Governatore Vincenzo De Luca minaccia di nuovo lanciafiamme a destra e manca dopo i casi di coronavirus covid-19, denunciando che in Campania non si usano più le mascherine. Ancora una volta Gaetano Milano diventa “voce” della politica sorrentina , da notare che è il più ascoltato e discusso ed è sempre presente, come dovrebbe essere un politico che si occupi della città, sopratutto in questo momento

“Sulle misure utili al contenimento del rischio epidemico,diciamo la verità,stiamo facendo proprio s….La mascherina nei luoghi chiusi è diventata un optional,i disinfettanti aspettiamo che si esauriscano poi o li lisciami vuoti o li mesciamo con
l’acqua;il distanziamento nei locali o per strada lo abbiamo abrogato,abbiamo deciso che stiamo tutti sfebbrati sempre,sulla gestione delle merci in arrivo è come se nulla fosse successo.I corrieri arrivano dappertutto e consegnano senza guanti e/o protezioni entrando sin dentro le aziende.Per non parlare di quando mettiamo il costume e siamo in spiaggia:zona franca dal covid.Eppure basta seguire la storia dei focolai che si accendono e si spengono in
ogni dove per farci rendere conto che è importante seguire un minimo di indicazioni,assolutamente irrilevanti per la attività di ognuno e riduciamo al minimo ogni tipo di rischio.E non invochiamo controlli a pie sospinto perché non è ipotizzabile che ci sia un controllore per ognuno di noi.Ognuno provi a controllare se stesso in quelli che fa e tutto sarà più facile.”

Più informazioni su

Commenti

Translate »