Quantcast

Praiano, verifiche al pontile per la manutenzione. Annamaria Caso “Domani funzionamento regolare”

Costiera amalfitana. Solo un falso allarme sul l pontile alla spiaggia della Praia, a Praiano. L’intervento  della  Polizia Municipale e dai Carabinieri nella giornata di domenica è avvenuto su due fronti, uno era la spiaggia di Furore, e uno sul pontile, ma solo per verifiche e manutenzione .  Stando alle informazioni ottenute da noi , pare che il tutto sia partito da una telefonata anonima che ha segnalato pericolo caduta massi.  Ma il sindaco facente funzioni Annamaria Caso ci chiarisce la vicenda “Domani il pontile funzionerà regolarmente”

Ieri è stata una giornata concitata . Ricordiamo che sull’altro versante, il lato che compete al Comune di Furore, c’è stato un episodio importante di caduta di pietre diversi mesi fa, che ha portato alla chiusura di quel lato della spiaggia: come sappiamo, la spiaggia della Praia abbraccia difatti entrambi i Comuni. Il lato in questione risulta attualmente ancora interdetto come previsto dalle disposizioni definite dall’ordinanza della Regione Campania firmata da De Luca, il sindaco Milo ha fatto poi il piano spiaggia, ma non ha ancora revocato l’ordinanza precedente.

Di cadute massi ci sono state, ma si parla dell’anno scorso. Sicuramente dalla settimana prossima ci sarà anche la balneazione regolare lato Furore, anche sulla spiaggia libera, mentre il tratto privato gestito dagli stabilimenti balneari funziona bene, come pure lato Praiano .

Invitiamo tutti ad andare giù alla Praia , sia lato Furore che lato Praiano, un posto bellissimo, dove si può godere di ottimi ristoranti , paradiso della Costa d’ Amalfi e della Campania, fra i più unici al mondo

Commenti

Translate »