Positano, sulla frana al confine con Praiano interviene Borrelli: “Messa in sicurezza principale opera pubblica”

La notizia dello smottamento, avvenuto stamattina nei pressi di Laurito, tra Positano e Praiano, sta tenendo banco dopo aver segnato questa calda domenica di fine luglio. Tante sono le riflessioni su un evento che poteva tramutarsi in tragedia, a parlarne è stato anche il consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che condividendo un video di Positanonews, è intervenuto così sulla questione: “Messa in sicurezza del territorio è la principale opera pubblica da finanziare per il futuro”. Quanto accaduto deve continuare a far riflettere sui molteplici rischi idrogeologici presenti sul territorio, soprattutto in vista dell’approvazione della deroga al Piano Urbanistico Territoriale, che consentirà la progettazione della galleria Minori-Maiori: nemmeno un anno fa la Costiera Amalfitana ha dovuto affrontare l’atavico problema delle frane, mettendo a repentaglio la mobilità. I cittadini della costiera non hanno dimenticato i danni inferti dalle pioggie lo scorso dicembre, anche se il dibattito sulla manutenzione e la messa in sicurezza del territorio, di soppiatto è stato congelato per l’emergenza coronavirus.

 

Commenti

Translate »