Quantcast

Luca Fusco, quasi ufficiale l’arrivo a Sorrento

Sarà l’allenatore che siederà sulla panchina rossonera il prossimo anno

 

Sorrento – È quasi certo l’arrivo di Luca Fusco e sarà l’allenatore che siederà sulla panchina rossonera il prossimo anno al posto di Vincenzo Mauiri.

Sembrava che non dovesse mai accadere il “divorzio” tra mister Mauiri ed il Sorrento, ma si sa che un allenatore che proviene da un mezzo anno e da uno intero, dove ha fatto due miracoli: uno della salvezza prima del tempo dopo aver rifatto salire dai bassifondi della classifica i rossoneri che poi ha portato al terzo posto nella stagione cristallizzata.

Foto tratta da paganesecalcio.com

Il quasi neoallenatore è nato a Salerno il 31 agosto 1977, da calciatore è cresciuto nella Salernitana, viene ceduto in prestito alla Cavese, dove partecipa alla promozione in serie C2. Ritornato a Salerno, contribuisce alla vittoria del campionato di Serie B, diventando titolare l’anno successivo in serie A, che si conclude con la retrocessione della formazione campana.

Diventa poi capitano della squadra e rimane fino alla stagione 2002-2003, che si conclude con l’ultimo posto in serie B e la conseguente retrocessione in serie C.

Nell’estate del 2003 passa al Messina, riuscendo ad ottenere immediatamente la promozione in serie A, e l’anno seguente colleziona 5 presenze in massima serie a causa di un infortunio che lo costringe a saltare quasi tutta la stagione.

Nel corso del campionato 2005-2006, non riuscendo a trovare spazio in squadra, si trasferisce in serie C1 al Genoa, con cui ottiene la quarta promozione in carriera., nell’estate 2006 passa in prestito al Crotone.

Nel 2007-2008 ritorna alla Salernitana, dove gli viene nuovamente assegnata la fascia di capitano. La stagione si conclude positivamente, con il ritorno in serie B dei granata.

Nella 22ª giornata del campionato di serie B 2008-2009 festeggia la partita numero 200 con la maglia della Salernitana.

Il 2 novembre 2010 viene acquistato dalla Paganese dove ha terminato la sua carriera da calciatore.

Da allenatore il 29 dicembre 2013 diventa tecnico della Paganese affiancato da Vittorio Belotti.

Il 9 luglio 2014 firma un contratto con la Salernitana come allenatore degli Allievi Nazionali.

Per la stagione 2015-2016 è il vice di Gianluca Grassadonia sulla panchina della Paganese, mentre in quella successiva segue Gianluca Grassadonia alla Pro Vercelli in serie B facendo il suo vice.

Nel 2018-19 torna alla Paganese in serie C come allenatore in prima, ma viene esonerato dopo l’11ª giornata ,dopo aver ottenuto solo due pareggi.

Nella stagione 2019-2020 accetta la proposta della Juve Stabia di allenare la squadra Primavera.

GiSpa

Commenti

Translate »