“La mascherina non la mettiamo”: comandante costretto a far sbarcare due passeggeri

Più informazioni su

“La mascherina non la mettiamo”. Una sfida che è costata molto a due giovani napoletani in trasferta a Casamicciola. È accaduto ieri sera alla partenza delle ore 19 per Napoli. Il mezzo veloce Snav Antares era ancora ormeggiato alla banchina quando un marinaio di bordo si è accorto che due passeggeri, seduti accanto, non indossavano la mascherina nonostante gli inviti rivolti dai video trasmessi a bordo. Uno l’aveva in mano, l’altro ne era sprovvisto.

Ad un invito cortese, rivolto dal personale di bordo, i due hanno manifestato piuttosto platealmente che non avevano nessuna intenzione di indossare la mascherina. Allora è intervenuto il comandante dell’unità: “Se non indossate la mascherina non possiamo partire: la società armatrice Snav ha impartito ordini precisissimi”. Niente da fare, ennesimo diniego. Allora il comandante ha chiesto i documenti ma anche questa volta è arrivato un netto rifiuto.

Secondo i fatti ricostruiti dagli uomini della direzione marittima della Campania, è a questo punto che il comandante ha avvertito la polizia. “Gli agenti – spiega il comandante della sezione operativa della Guardia Costiera, Arrigo Pasquetti – sono arrivati immediatamente e hanno fatto sbarcare i due passeggeri per condurli al Commissariato e identificarli. Uno, tra l’altro, era anche sprovvisto di documenti”.

Fonte Il Mattino

Più informazioni su

Commenti

Translate »