Frana tra Praiano e Positano: servizio del Tg3, si indaga sulla costruzione di ville abusive – VIDEO

Tiene sempre banco la vicenda legata alle frane di questi giorni in Costiera amalfitana. L’episodio che ha fatto più scalpore è sicuramente quello avvenuto tra Praiano e Positano (evento che la nostra redazione ha seguito e segue tutt’ora in prima persona): come documentato, nelle scorse ore ci sono stati diversi controlli da parte della Guardia Costiera, con diversi mezzi, in primis elicotteri.

Si cerca di far luce sulla vicenda, mentre si indaga sulla costruzione di alcune villette abusive: è stato accertato che sul costone si stavano svolgendo lavori per la costruzione di abitazioni abusive; ecco perché è scattato il sequestro del cantiere e sono state avviate le indagini di rito. Un problema, però, che come abbiamo già dimostrato, risale a diversi anni fa.

Anche i colleghi del Tg3 Campania hanno dedicato un servizio alla vicenda. Vincenzo Perone è salito su un elicottero della Guardia Costiera per documentare il tutto: nel video, le immagini del sequestro. Come viene spiegato nel filmato, già il fatto che si fosse venuta a creare tutta quella polvere, era un segnale che qualche lavoro abusivo era stato portato avanti, visto che non era coerente con il costone roccioso la presenza di tutta quella polvere. Durante le indagini è stato trovato un macchinario utile a frantumare la roccia.

Clicca qui per vedere il servizio completo (dal minuto 9,10).

Commenti

Translate »