Costa d’Amalfi: no ai fuochi, a Sorrento si per turismo

Costa d’Amalfi no ai fuochi, a Sorrento si per turismo. Anche se pure in penisola sorrentina ci sono i contrari ai fuochi d’artificio, qui non sono vietati e ieri sera sono stati sparati per una festa privata. Per alcuni sono incentivo al turismo, per altri non si devono fare. Anche se per la Regione Campania non vi è alcuna ordinanza che vieta i fuochi d’artificio. Ai lettori il commento su chi fa bene o fa male.

C’è chi ritiene che si debbano fare per dare slancio e ottimismo, per far riprendere anche la positività, ma anche per creare attrattiva turistica, chi dice che non si devono sparare per non creare assembramenti e per rispetto delle vittime del covid, altri dicono che già in spiaggia si creano assembramenti e che se si dovessero rispettare le vittime nel mondo ci sono ogni giorno centinaia di bambini che muoiono di fame.. le opinioni sono discordanti e varie, ma distraggono dai veri problemi che sono la crisi dell’economia globale e la disoccupazione.

Commenti

Translate »