Quantcast

Campania. NESSUNA QUARANTENA per i paesi Schengen, salvo Bulgaria e Romania. Chiarimenti anche da Reale per la Costa d’ Amalfi

Campania. NESSUNA QUARANTENA per i paesi Schengen, salvo Bulgaria e Romania. Chiarimenti anche da Reale per la Costa d’ Amalfi. Noi di Positanonews lo abbiamo chiarito con forza ieri sera, dopo momenti di panico fra gli operatori turistici che ci seguono fra costiera amalfitana e penisola sorrentina, dovuti ad una ERRATA COMUNICAZIONE sui reali effetti dell’ordinanza che NON CAMBIA NULLA rispetto a quello che è previsto a livello nazionale. De Luca da Napoli ha cambiato solo sulle sanzioni sulla mascherina, ma facendo riferimento nell’ordinanza ai paesi obbligati a fare quarantena si è creato il caos mediatico che Positanonews ha fermato almeno in Costa d’ Amalfi e Sorrento .

Ora bene ha fatto il sindaco di Minori Andrea Reale , con i consueti whatsapp, a ulteriormente fare chiarezza sulla vicenda. Gli facciamo i complimenti e auguriamo a tutti di fare una estate tranquilla , questi saranno i paesi con i quali lavoreremo senza quarantena. Stiamo sereni tutti .

Sentiamo l’esigenza di fare chiarezza sulla quarantena che debbono effettuare alcuni cittadini che arrivano dall’estero. Su alcuni organi di stampa non si è chiarita la condizione.
I cittadini che arrivano da paesi esteri extra Spazio Schengen o da Bulgaria e Romania devono obbligatoriamente osservare la quarantena. Stati membri dell’Unione Europea
Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Stati parte dell’accordo di Schengen
Austria, Belgio, Città del Vaticano , Danimarca *, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco , Norvegia *, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Rep. Ceca, San Marino *, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.
Ribadiamo che i cittadini che provengono da Bulgaria e Romania devono effettuare la quarantena. Si allega chiarimento ANCI. L’ Amministrazione Comunale

Ordinanza n. 63 della Regione con una nuova stretta in Campania. Ecco in sintesi cosa prevede mentre chi vuole leggere tutta l’ordinanza può scaricarla qui (SCARICA E LEGGI) .

1) Blocco dei mezzi pubblici (bus e treni) se a bordo vi è un passeggero privo di mascherina, che sarà multato e fatto scendere.

2)Previsto il massimo della sanzione (1.000 euro) per chiunque non indossi la mascherina ove già previsto dalle ordinanze regionali (tutti i luoghi al chiuso). Si ricorda che è obbligatorio portare con sé la mascherina.
3) Si invitano le forze dell’ordine e le polizie municipali a controlli rigorosi nelle situazioni di assembramento, e nelle quali, al chiuso, i cittadini non indossino la mascherina (negozi, supermercati, bar, esercizi commerciali, locali pubblici etc.).

4) I cittadini che arrivano da paesi esteri extra Spazio Schengen o da Bulgaria e Romania devono obbligatoriamente osservare la quarantena.

5) È stato dato mandato alle Aziende Sanitarie di individuare alberghi Covid da riservare alla quarantena di pazienti asintomatici.

Commenti

Translate »