Quantcast

Calcio. Benevento – Super Pippo: “nessun rilassamento, ci sono altri record da battere”

Super Pippo non si arrende. A 24 ore dalla partita contro il Crotone ed il passaggio in serie A già assicurato, il mister giallorosso invita i suoi uomini a non fermarsi perché ci sono altri record da battere: “Non ci saranno rilassamenti, abbiamo raccolto quello che meritavamo ma la stagione non è finita. Abbiamo perso solo una partita come il Liverpool e ci giochiamo moltissimi altri record, di conseguenza domani giocano i migliori e per i giovani ci sarà modo e spazio di fare esordio. Aver staccato un paio di giorni era ovvio, i ragazzi hanno fatto qualcosa di magnifico ed è giusto che se lo siano goduti però ora bisogna tornare con i piedi a terra e lavorare ancora. Siamo entrati nella storia e vogliamo rimanerci per molto,quindi sarà molto importante continuare a fare punti.Ci siamo più o meno tutti, abbiamo Caldirola fuori per due turni ma abbiamo aggiunto un giovane di grande prospettiva che può darci una mano. Domani abbiamo una piccola rifinitura per valutare al meglio chi può andare a fare una grande partita, il Crotone è una grande squadra e i numeri lo dimostrano. Remy non ha bisogno di presentazioni, un calciatore con grande esperienza e doti tecniche, la società mi ha fatto un primo regalo ma sta già lavorando per allestire al meglio la rosa per la prossima stagione. Lo accolgo con grande piacere ma adesso penso a continuare a fare record con questi ragazzi unici.”

Commenti

Translate »