Quantcast

Vaccino anti covid-19, l’Italia ha una marcia in più. Speranza: “In autunno o inverno le prime dosi”

C’è anche l’Italia in prima linea tra i Paesi che si stanno adoperando per individuare e, soprattutto, per produrre un vaccino anti Covid-19. Nell’elenco ce ne sono 136, ma anche se tratta in realtà ancora di sperimentazioni – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – l’Italia sta mostrando di avere una marcia in più. Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, si è sbilanciato: «Ci stiamo organizzando  affinché in parte sostanziale venga prodotto in Italia. se le cose vanno bene, in autunno-inverno potremmo avere le prime dosi e quindi anche le dosi per gli italiani».

Commenti

Translate »