Sport. Il Sentiero degli Dei tra sport, natura e divertimento.

Palestra, calcio, basket, pallavolo, corsa, tennis: tantissimi sono gli sport che coinvolgono le persone di tutte le età. Che sia a livello agonistico o semplicemente amatoriale, nel corso degli anni la ricerca del benessere fisico sta trovando sempre di più corrispondenza nelle attività sportive. In penisola sorrentina e in costiera amalfitana, numerosissimi sono i sentieri che ogni anno vengono presi d’assalto dagli escursionisti, dai turisti e dagli sportivi italiani e stranieri. Il percorrere molti di questi sentieri implica il praticare sport (tanti km e molte volte in strade impervie) e la visione di panorami spettacolari, tra i più belli al mondo. Uno dei sentieri più famosi nel globo è quello degli Dei che va da Bomerano a Nocelle (o viceversa). Normalmente queste due destinazioni sono anche collegate dalle navette, utili per chi ha parcheggiato la macchina e decide di percorrere la sola andata del sentiero per poi dover ritornare a prendere la propria auto.  Nella giornata di oggi, tantissime sono state le persone (tutte della Campania naturalmente, visto che solo a partire da domani sarà possibile lo spostamento fra le Regioni) che hanno optato per l’escursione sul Sentiero Degli Dei. Giornata primaverile stupenda ed il panorama meraviglioso che si è prestato brillantemente agli scatti fotografici dei tanti cellulari. Il percorso è faticoso: a tratti ci sono le rocce levigate per cui si corre il rischio di scivolare, a tratti bisogna sedersi a terra per riuscire a scendere e poi ci sono le salite, molto stancanti anche quelle. Un percorso, però, che dà tantissima soddisfazione e divertimento perché è immerso nella natura e dà quella carica giusta anche dopo che lo si ha realizzato!

sentiero delgi dei

Commenti

Translate »