Quantcast

Primario del “Ruggi” a processo: modificava liste d’attesa in cambio di soldi

Sarà processato Luciano Brigante, ex primario del reparto di neurochirurgia del Ruggi. E’ accusato dalla Procura di Salerno di essere al centro di un giro di mazzette per manipolare le liste d’attesa. Il gup ieri ha rinviato a giudizio – come scrive il quotidiano “il mattino” – il professionista. Prosciolta la caposala, accuse meno pesanti per il direttore del dipartimento di scienze neuro facciali del Ruggi.

Commenti

Translate »