Quantcast

Posticipate le date d’uscita dei film da Wonder Woman a Tenet girato in Costa d’Amalfi

Ce lo aveva già anticipato il full trailer con un “Prossimamente” che non sarebbe uscito al cinema il 17 luglio, come previsto, e infatti Tenet – girato anche in Costiera Amalfitana –  verrà distribuito il 31 luglio nelle sale.

Uno slittamento di due settimane, che rispecchia i desideri di entrambi i protagonisti in gioco, da una parte Christopher Nolan che vuole assolutamente che Tenet sia il film della ripartenza dei cinema (al punto da rischiare di ottenere un minor incasso) dall’altra Warner Bros. che, ovviamente, bada ai propri interessi economici e deve tenere conto delle restrizioni imposte dalla pandemia.

I fan statunitensi non dovranno quindi aspettare molto per vedere il film con John David Washington e Robert Pattinson, mentre per quelli italiani sono ancora tante le incognite. Inizialmente era stata programmata una data a metà settembre, ma al momento la divisione italiana di Warner non ha ancora preso una decisione definitiva e aspetta di valutare i segnali della riapertura dei cinema il 15 giugno.

La major, inoltre, ha anche deciso di posticipare Wonder Woman 1984 di due mesi, dal 14 agosto al 2 ottobre. Questo è il secondo slittamento del film con Gal Gadot la cui data d’uscita inizialmente era stata fissata al 5 giugno.

Commenti

Translate »