Positano, sosta gratuita per i residenti fino al 15 giugno. NCC non pagheranno ZTL

L’aveva annunciato qualche giorno fa il sindaco Michele De Lucia e ora è ufficiale. I residenti del Comune di Positano, muniti quindi di contrassegno, non pagheranno la sosta nelle aree di pagamento (strisce blu) fino al giorno 15 giugno.

Non solo. Il Comune ha deciso anche di autorizzare l’accesso gratuito nella Z.t.l. di Viale Pasitea – Via C. Colombo, per le categorie autobus e autoveicoli adibiti a servizio N.C.C., superiore a 5 posti, sempre fino al giorno 15.

Come si legge, la decisione è stata presa dopo aver constatato “la grave situazione economica determinatasi a seguito del verificarsi della pandemia da COVID-19 che rende opportuno, nell’ottica di venir incontro alle esigenze
economiche in favore dei cittadini, sospendere, sino al 15 giugno 2020, le tariffe del servizio di gestione delle aree di sosta a pagamento con parcometro a favore di tutti i cittadini residenti, muniti di specifico contrassegno, nonché differire, al medesimo termine, l’assolvimento degli obblighi derivanti a carico degli Autobus e dei Minivan (autoveicoli superiori a cinque posti) in virtù delle Deliberazioni di G.M. n. 178/2016, n. 40/2018”.

Restano fermi gli obblighi e i divieti derivanti dall’applicazione del divieto di accesso al centro abitato ai veicoli diversamente disciplinati con provvedimenti non espressamente modificati dalla delibera.

Commenti

Translate »