Positano, a luglio e agosto ridotto il personale medico: risorse insufficienti

Tegola per Positano, che dovrà affrontare i mesi di luglio e agosto con una carenza d’organico, per quanto riguarda l’emergenza territoriale. Si prevede infatti una riduzione del personale medico al Sistema di Assistenza Urgenza Territorale (SAUT) della città verticale, con dottori che andranno in ferie e quelli disponibili non sufficienti a coprire tutti i giorni, di conseguenza quindi ci saranno turni dimezzati. Mancano le risorse e la questione preoccupa, considerando che solo lo stato d’emergenza per il Covid-19 dura fino al 31 luglio e che nell’ultimo weekend si è visto un numero notevole di turisti sul territorio di Positano: presenze che stanno già lievitando con gli arrivi dalle altre nazioni europee.

Commenti

Translate »