Maiori festeggia la Madonna dell’Avvocata in streaming

Una ricorrenza che coinvolge l’intera Costiera Amalfitana e i paesi vicini. Pellegrini e devoti della Madonna dell’Avvocata, gli anni precedenti si sono ritrovati sul Monte Falerzio, a Maiori, ma considerata l’attuale situazione di emergenza sanitaria, quest’anno le celebrazioni saranno ben diverse. Sarà dunque possibile partecipare alla messa delle 17.30 sul gruppo Facebook “Amici dell’Avvocata sopra Maiori”.

madonna avvocata maiori

Quest’anno non saliremo “con canti giulivi” alla tua casa, al Monte santo sul quale volesti mostrarti al pastorello Gabriele – scrivono dalla Parrocchia S. Maria a Mare di Maiori.
Non potremo offrirti il nostro sudore, il nostro canto, la nostra gioia di essere tuoi figli e fratelli ma il nostro “restare a casa”, il nostro sguardo e il nostro pensiero filiale.
Non toccheremo con devozione la tua immagine: sarai tu a toccare i nostri cuori con l’amore che solo una Mamma sa dare.
Vergine tutta bella sii nostro presidio e roccia sicura nelle tempeste del mondo, mantieni saldi i nostri piedi nello scalare le difficoltà che la vita ci presenta e fa che possiamo essere nel Mondo testimoni autentici del Tuo Figlio che ti volle quale Madre nostra, Avvocata di Grazia e Regina del Cielo.
Evviva Maria!

La Madonna dell’Avvocata si celebra ogni anno, il lunedì all’indomani della Pentecoste, e vede un’affluenza di pellegrini notevole: già dalla sera prima si mettono in viaggio ed imboccano arditi sentieri da Maiori o Cetara, oppure dalla vicina Cava de’ Tirreni, dal percorso che si inerpica dai piedi della Badia di Cava.

La statua della Madonna, realizzata da artigiani di Ortisei, piccola comunità del Trentino Alto Adige, è stata benedetta ed incoronata dal Papa Giovanni Paolo II, il 3 aprile 2002. Oggi il luogo, oltre ad essere di veneranda commozione in occasione di questa festività, si è tramutato in una delle località preferite dagli amanti del trekking: tra i punti suggestivi è da segnalare il Belvedere, da dove è possibile assistere ad una vista mozzafiato del Golfo di Salerno e vedere i profili di Perdifumo Monte Stella, oltre che il circostanti golfi di Policastro da un lato, e della Costiera, verso Ponente.

In video un ricordo della celebrazione nel lontano 2016, nella speranza che il 2021 riunisca nuovamente i numerosissimi fedeli devoti alla Madonna dell’Avvocata.

Commenti

Translate »