Costiera amalfitana, Minori: la festa di Sant’Andrea

Si ritorna ai vecchi tempi, dal momento che il pontile di attracco di Minori non è agibile per lavori in corso (fine giugno). Si, perché viste le difficoltà, gli amanti delle feste religiose son o costretti, causa traffico stradale, a servirsi, come un tempo, delle barche a remi per poter raggiungere Amalfi e rientrare. Altrimenti ci sarebbe l’incombenza di raggiungere il porto di Maiori, certamente a piedi da dove rientrare a tarda sera.
Era certamente un bello spettacolo, ricco di folklore, quelle barche quasi zeppe che si dirigevano dalla spiaggia grande verso Amalfi, mentre la voce del marinaio invitava tutti a salire a bordo,. a turno. Altri tempi che ogni tanto si affacciano, fanno capolino.

Commenti

Translate »