CALCIOMERCATO LORENZO INSIGNE NEL MIRINO DEL BARCELLONA CON L’ASSENSO DI MESSI foto

Calciomercato Inter, Barcellona stanco di aspettare per Lautaro: Messi vuole Insigne

messi insigne lautaro martinez barcellona inter
Messi e Insigne (Getty Images)

Incredibile dalla Spagna: il Barcellona è stanco di aspettare l’Inter per Lautaro Martinez e avrebbe puntato addirittura Insigne, con l’ok di Messi

Quella tra Barcellona e Inter per Lautaro Martinez ha ormai assunto da tempo i contorni di una telenovela di calciomercato. L’argentino avrebbe già l’accordo con i blaugrana per un maxi-ingaggio quinquennale, ma è tutto subordinato all’intesa che ancora manca tra i club. E che non sembra affatto vicina. I nerazzurri restano fermi sui 111 milioni della clausola, il Barcellona vorrebbe inserire due calciatori insieme a una parte cash, che però non accontenta Marotta. E in tutto questo Bartomeu sta perdendo la pazienza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, confronto Lautaro-Conte: patto tra i due. E il Barcellona…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, l’attaccante arriva da Madrid

Calciomercato Juventus e Inter: le ultime su Pjanic e Lautaro Martinez al Barcellona
Lautaro Martinez (Getty Images)

Inter, il Barcellona non vuole più aspettare per Lautaro: idea Insigne

Come riporta ‘Don Balon’, il patron del Barcellona si sarebbe stancato di aspettare l’Inter, che al contrario starebbe rallentando la trattativa nonostante un accordo già praticamente chiuso per larghi tratti. L’affare procede a ‘passo di tartaruga’ e proprio per questo i catalani starebbero già pensando al piano B. E l’obiettivo è ancora in Serie A. IN Spagna si parla addirittura di Lorenzo Insigne come alternativa a Lautaro Martinez, in caso la contrattazione per l’argentino dovesse andare troppo per le lunghe.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Non solo, perché Lionel Messi avrebbe dato l’ok al possibile arrivo della stella del Napoli, che – tenendo Mertens – dovrà cedere qualuno in attacco. Secondo il 10 argentino il capitano azzurro sarebbe un perfetto partner d’attacco, in quanto dotato di grande tecnica e anche senso del gol. Senza contare che i 50 milioni di euro che potrebbero servire per Insigne sono decisamente meno rispetto ai soldi della clausola di Lautaro.

Commenti

Translate »