Quantcast

Vincoli per le vacanze: spostamenti tra regioni da valutare in base all’indice contagi

La possibilità di concedere lo spostamento da una regione all’altra sarà infatti valutato soltanto quando l’indice di contagio RO sarà pari a 0,2. È questa la soglia che scienziati e governo – come riporta il Corriere.it – ritengono indispensabile per ipotizzare di concedere ai cittadini di spostarsi da una regione all’altra: in pratica, significa, che il numero dei nuovi malati da coronavirus deve essere inesistente. E’ chiaro che questo sarà un notevole paletto rispetto alle vacanze e alla ripresa del turismo di cui si sta cominciando a discutere con i governatori per fissare insieme a loro regole e criteri. Una decisione è stata comunque già presa: se non ci saranno nuovi picchi durante le prime due settimane della «fase 2», il 18 maggio potrebbe essere possibile trasferirsi nelle «seconde case» all’interno della propria regione. Poi si procederà un passo alla volta.

Commenti

Translate »