Vico Equense, Statale Amalfitana. Violento incidente tra moto e bus della SITA. File da e per Positano fotogallery video

Statale Amalfitana. Violento incidente tra moto e bus della SITA. Questo pomeriggio, intorno alle 17.30, a Tordigliano di  Vico Equense, si è verificato un incidente tra una moto ed un bus di linea della SITA. Le precise dinamiche non sono ancora note,  sembrerebbe, dalle prime ricostruzioni , che il  motociclista abbia preso la curva larga, tagliandola, finendo controsenso ed impattando contro l’autobus. L’autista , che era solo senza passeggeri, è stato trasportato dal 118 in ospedale con ferite al corpo a causa della rottura dei  vetri del parabrezza, mentre il centauro, un ragazzo di 25 anni di Giugliano di Napoli , ha riportato  ferite alla spalla ed alla gamba con perdita di sangue sull’asfalto che aveva fatto temere il peggio.

Vico Equense, Statale Amalfitana. Violento incidente tra moto e bus della SITA

Sul luogo sono intervenuti carabinieri ed ambulanza, ma sarebbe stato, in un primo momento, necessario l’intervento di altri motociclisti, a causa della mancanza di segnale, essendo la zona non coperta dagli operatori telefonici. Non è la prima volta che denunciamo le difficoltà nei soccorsi in questa zona proprio per queste difficoltà. E non poche volte ci sono stati incidenti tragici, nell’arco degli ultimi dieci anni ben tre persone hanno perso la vita in questo tratto.

Vico Equense, Statale Amalfitana. Violento incidente tra moto e bus della SITA
 
Vico Equense, Statale Amalfitana. Violento incidente tra moto e bus della SITA

Positanonews unico giornale sul posto per documentare, lunghe file da e per Positano e Piano di Sorrento. Sono intervenuti i carabinieri e la polizia municipale di Positano, poi sono arrivati i carabinieri di Sorrento competenti per territorio ed è stato necessario raccogliere testimonianze e fare i dovuti rilievi per accertare la dinamica. Tanto spavento per tutti ed un’unica certezza, è finito il lockdown. Alle 19 è stato sbloccato il traffico ed è intervenuta anche l’Anas competente sulla S.S. 163.

Commenti

Translate »