Sorrento. La proposta di Gaetano Milano “lavorare tutti, lavorare meno”. L’esempio virtuoso de “Il Buco” tutti assunti con contratti a tempo

Più informazioni su

Sorrento. La proposta di Gaetano Milano “lavorare tutti, lavorare meno”. L’esempio virtuoso de “Il Buco” tutti assunti con contratti a tempo determinato, giovedì il locale stellato di Peppe Aversa aprirà i battenti “Faremo in modo che lavoreranno tutti con contratti a tempo determinato”. Una volta si faecevano i contratti di solidarietà, insomma in piazza questa sera abbiamo parlato di Sorrento e della possibilità di far lavorare quante più persone possibili, cocme ha detto Gaetano Milano ” Una volta lo slogan era “lavorare tutti,lavorare meno”.Oggi sul nostro territorio si potrebbe declinare il nuovo slogan”lavorare tutti,guadagnare meno”.E’ quanto si va delineando dal punto di vista occupazionale in virtù di un patto che si va rinsaldando tra datori di lavoro e lavoratori,smentendo anche quella contrapposizione sociale che si voleva alimentare a tutti i costi.Contratti part-time per dare modo a tanti di lavorare guadagnando in proporzione: i vantaggi che ne conseguono si riverbereranno anche sul prossimo inverno,consentendo la fruizione della NASPI a quanti saranno impiegati.Nel frattempo i sussidi stanno arrivando,una boccata di ossigeno che renderà il futuro meno plumbeo,anche se non mancano gli elementi di preoccupazione legati alla possibilità di movimento da parte dei turisti italiani o stranieri:il mancato allineamento delle regioni in relazione alla curva epidemica,l’out out delle compagnie aeree che minacciano di non atterrare in Italia qualora venga imposto il distanziamento in aereo.E’ auspicabile che si trovino soluzioni in tempi rapidi perché questo tipo di comunicazione fa danni difficili da rimediare .Il ritmo delle riaperture si mantiene,ci sono ancora punti di domanda sulle regole ma tutti si stanno dando da fare ognuno per quanto di competenza.Restiamo fiduciosi senza mollare .Speriamo sempre che il governo riconosca la”questione turismo”aprendo alla possibilità di misure ,a mio parere,determinanti:decontribuzione sostenuta in cambio di continuità aziendale sino a dicembre”

Più informazioni su

Commenti

Translate »