Positano, spiaggia presa d’assalto: ma tutti a distanza di sicurezza segui la diretta

Positano, Costiera amalfitana. L’ordinanza della Regione arrivata nella tarda serata di ieri dà il via libera alla riapertura degli stabilimenti balneari e delle spiagge libere, a partire da oggi, 23 maggio, a patto che si segua un rigoroso protocollo di sicurezza, come è già avvenuto per la riapertura di tutte quelle attività che hanno nuovamente accolto il pubblico lo scorso 18 maggio. Sono molti gli abitanti in quel di Positano che non hanno saputo resistere e si sono precipitati in spiaggia per il primo bagno della stagione. Un vero e proprio assalto, nel senso positivo del termine, visto il buonsenso dei positanesi che hanno posizionato i teli da mare tutti a notevole distanza di sicurezza.

Un comportamento che fa ben sperare, dunque, in vista di una stagione estiva che senza dubbio sarà differente dalle altre, per la quale sarà necessaria maggiore attenzione e senso di responsabilità, come hanno dimostrato oggi gli abitanti della città verticale.

Intanto, sono ancora fermi molti degli stabilimenti balneari positanesi. Come afferma Lulù Fiorentino dello stabilimento balneare l’ Incanto, che ancora ha dei dubbi sulle modalità e tempistiche di riapertura.

spiaggia positano

Foto dal web

Foto di copertina Giuseppe Di Martino per Positanonews

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »