Positano, Piazza dei Racconti: l’Anfiteatro al centro dei futuri eventi dopo il lockdown?

Merita sicuramente attenzione in questo momento l’Anfitreato di Piazza dei Racconti. L’opera situata nel centro di Positano, se manutentata con alcuni accorgimenti, può diventare infatti il luogo della ripresa, con manifestazioni contenute, in cui viene data la possibilità di esprimersi soprattutto agli artisti locali.

Positano Piazza dei Racconti

Certamente parlare di eventi ora è complicato, sia per i provvedimenti anti Covid, come per le priorità dettate dalle questioni economiche da affrontare di questi tempi. Se ci sono le possibilità di allestire qualche evento, l’Anfiteatro risulta essere una valida soluzione, soprattutto per le attività che possono svolgersi all’aperto.

Positano Piazza dei Racconti

Dal 15 giugno 2020, secondo le linee guida del governo, gli spettacoli all’aperto dovranno essere svolti con posti a sedere preassegnati e distanziati, a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori, con il numero massimo di 1000 spettatori.

Piazza dei Racconti, opera che coniuga la modernità dell’architettura con la classicità dell’ispirazione, sembra rispondere quindi a tali requisiti, riuscendo ad accogliere le persone in sicurezza.

Commenti

Translate »