Positano, la lettera di Gabriella da Milano, sogna la città verticale: “La stagione non è finita, sta iniziando ora!”

Positano, riceviamo e pubblichiamo la lettera dell’avvocato Gabriella Somazzi da Milano, la quale sogna la città verticale e tutte le gioie che le regalava negli anni trascorsi. In attesa che tutti gli amanti di Positano possano riabbracciare la perla della Costiera amalfitana, ecco la lettera:

“E finalmente ieri sera il Presidente De Luca ha firmato l’autorizzazione alla riapertura degli stabilimenti balneari in Campania!!!
Non vedevo l’ora: per una come me, milanese uscita indenne dal Covid 19 che qui è stata una vera tempesta – e un nostro pensiero va sempre alle persone decedute da sole in Ospedale, senza nemmeno il conforto delle persone care – il solo pensiero di non poter scendere a Positano questa estate, dopo 36 anni di vacanze estive trascorse ESCLUSIVAMENTE qui, mi metteva la depressione!!
Tanto che in questi mesi mi “ricaricavo” spesso di notte sognando Positano, l’Incanto, il Black e la Cambusa, i bellissimi aperitivi in Scogliera, le meravigliose serate al Music, i bagni di notte, i fuochi di Ferragosto, i meravigliosi aperitivi sulla spiaggia e non ce l’avrei proprio fatta a “saltare” un anno e ad aspettare la prossima estate!!!
Di Estate ce n’è una sola all’anno, non si può sprecare, è un periodo della nostra vita che se ne va e noi dobbiamo uscire, tornare a Vivere per noi stessi e per gli altri!!
Forza Positano, forse non sarà la “solita” estate ricca di americani e australiani, ma gli Italiani e l’Europa aspettano in ansia che riapriate tutto e di trovare Positano bellissima come sempre, come l’ho vista in ognuno dei 36 anni in cui ho avuto la gioia di stare con Voi!!!
Avanti tutta, si ricomincia e poi, i mesi persi a marzo, aprile e maggio Voi avete la fortuna di poterli recuperare tirando la stagione fino a tutto ottobre e nocembro, fortunati come siete ad avere un clima fantastico e sempre mite!!
La stagione non è finita, sta iniziando ora!!!! Baci!
Avv.Gabriella Somazzi”

gabriella sogna positano
Positano, la lettera di Gabriella da Milano, sogna la città verticale
Positano, la lettera di Gabriella da Milano, sogna la città verticale

Commenti

Translate »