Quantcast

Positano . Alessio Fusco di Mediaset a Positanonews TG “A Codogno sembrava un film”

Più informazioni su

    Positano ( Salerno) . “A Codogno sembrava un film”, questa sera su Positanonews TG Alessio Fusco giornalista positanese che si è trovato in Lombardia proprio all’inizio dello scoppio del Coronavirus Covid-19 . Hai avuto paura? “Sei un giornalista e vai sul posto, nessuno aveva capito la gravità della cosa.. Sono arrivato alle 11, poi nel pomeriggio abbiamo capito che qualcosa non andava.. ci dicevano non ti avvicinare a nessuno.. poi siamo stati in quarantena.. sembrava un film, tutto stava chiudendo.. Io ho intervistato il padre del paziente uno.. ” Come è andata ? “Tu sei li e cerchi di fare, il padre era molto arrabbiato , ero io con un collega con la Rai.. Diceva mio figlio è in ospedale e non posso andarci e mi dicono di rimanere a casa.. ” Ti sei fatto un’idea di come è scoppiato questo Bubbone? “Io ero bloccato a Codogno, andavo all’Ospedale per cercare di capire, l’Ospedale era fuori controllo, il pronto soccorso era strapieno, erano tutti impreparati..” Ora a Milano e in Lombardia come stanno le cose? “La gente non ce la fa più, i numeri sono alti e sarà difficile farli scendere..  la gente vuole lavorare, a Palazzo Marino hanno protestato , non hanno rispettato nulla, mascherino , distanziamento, la gente è esasperata..” .  Alessio, volto televisivo della perla della Costiera amalfitana.

    Positanonews TG Alessio Fusco

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »