Massa Lubrense. Il Ministero dell’Ambiente chiede delucidazioni sull’Ente Gestore i Punta Campanella: “Una vicenda torbida”

Massa Lubrense. Il Ministero dell’Ambiente chiede delucidazioni sull’Ente Gestore i Punta Campanella: “Una vicenda torbida”. Sulla pagina Facebook Azione in Comune è, infatti, apparso questo avviso:

Nomina del responsabile di riserva A.M.P. Punta Campanella: “una vicenda torbida!”

Il Ministero dell’Ambiente ha chiesto delucidazioni all’Ente Gestore sulla procedura di selezione indetta dal Comune di Massa Lubrense per l’individuazione del responsabile di riserva dell’ A.M.P Punta Campanella, poiché risultano essere state segnalate diverse irregolarità nella procedura stessa.

Chiediamo che siano resi pubblici tutti gli atti ed i criteri di selezione!

Sono stati rispettati nella procedura i principi di imparzialità, trasparenza e adeguata motivazione?

La procedura messa in atto, è idonea a selezionare la migliore figura possibile, per competenza e professionalità nell’esclusivo interesse dell’A.M.P. Punta Campanella, della tutela dell’ambiente, dei cittadini e degli operatori economici del territorio?

Commenti

Translate »