Quantcast

Maiori, screening di massa sulla popolazione. Il sindaco Capone: “Pronti 200 tamponi”

In relazione alla seconda fase dell’attuale emergenza sanitaria, stiamo per avviare le operazioni di screening sulla popolazione, in particolar modo per le categorie maggiormente esposte. Attraverso il Piano Regionale per lo screening di sorveglianza sanitaria Covid-19, saranno effettuati circa 200 tamponi su tutti coloro che hanno svolto attività lavorative al pubblico nel periodo di lockdown.

Mai come in questo momento, dopo diverse settimane di quarantena, è di fondamentale importanza effettuare screening di massa, in modo da consentire una lenta e graduale ripresa delle attività economiche e sociali e della gestione ordinaria della vita cittadina e, al tempo stesso, tutelare e garantire la salute dei cittadini.
Il Piano Regionale prevede un monitoraggio capillare del territorio grazie al coordinamento tra l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, le ASL territoriali e le Amministrazioni comunali.
Lo screening verrà effettuato questo martedì sulla base di un ordine di priorità dato alle seguenti categorie: personale di pubblica utilità a sostegno dell’emergenza, volontari della Protezione Civile, Forze dell’Ordine, Polizia Municipale, operatori ecologici, dipendenti pubblici, farmacisti, operatori per la vendita e distribuzione di beni di prima necessità. Gli orari sono riportati nell’immagine.

Ringrazio tutti per i sacrifici fatti sino ad oggi, continuando a lavorare in un momento così delicato e rischioso. Invito, ancora una volta, tutta la cittadinanza a mantenere comportamenti coscienziosi.
Non siamo ancora fuori pericolo, il virus rappresenta ancora una minaccia per la nostra salute e non si fermerà se non dimostriamo responsabilità, quindi continuiamo a mantenere queste buone abitudini:
– utilizzare mascherine;
– lavare spesso le mani;
– distanziamento interpersonale di almeno un metro;
– evitare i contatti non strettamente necessari.
Dobbiamo essere consapevoli che tutto dipende da noi.
Più saremo scrupolosi nell’osservare tutte le indicazioni di sicurezza e prima potremo riconquistarci spazi di libertà. Non mi stancherò mai di chiedere di non vanificare il lavoro e i sacrifici faticosamente intrapresi. Io sono fiducioso, insieme ce la faremo!

Il Sindaco
Antonio Capone

Commenti

Translate »