Quantcast

L’Italia ci guarda, la mostra dei Comuni Virtuosi che racconta anche Agerola fotogallery

Il viaggio, compiuto nel 2019 da Marcello Ginelli in alcuni dei più suggestivi borghi d’Italia, ha permesso al fotografo lodigiano di catturare immagini sulla vita e le storie di persone che hanno costruito e custodito l’identità dei loro territori

La mostra fotografica “l’Italia che ci guarda”, realizzata, con il sostegno di Fondazione Cariplo, per l’Associazione Comuni Virtuosi da Marcello Ginelli, avrebbe dovuto girare l’Italia con una serie di eventi già programmati che, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, è stata rinviata al prossimo anno.

Le foto saranno però ugualmente visibili sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram dell’Associazione dei Comuni Virtuosi oltre che sul sito istituzionale del Comune di Agerola.

La mostra contiene immagini che raccontano la vita e le storie di persone che hanno costruito e custodito l’identità di un territorio, con la coscienza di preservarne la storia, la bellezza e la memoria. Gli scatti realizzati nel corso del viaggio in alcuni dei più suggestivi borghi italiani, tra i quali figura Agerola, paese virtuoso per vocazione, che con la sua seducente bellezza ha stregato gli occhi ed il cuore del fotografo lodigiano.

«Agerola avrebbe dovuto essere una delle tappe della mostra» dice il sindaco di Agerola Luca Mascolo. «Purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria abbiamo dovuto rimandare questa importante iniziativa di livello nazionale. La possibilità di ammirare alcuni dei luoghi più belli d’Italia, tra cui Agerola, sarà un balsamo naturale capace di restituire orgoglio per spazzare via le macerie che ci ha lasciato l’uragano che ci ha travolto e ricostruire un’esistenza degna di essere vissuta. La bellezza salverà il mondo e di certo, in questa fase così complessa, rappresenta un prezioso alleato per affrontare questa fase così complessa».

L’Italia ci guarda, la mostra dei Comuni Virtuosi che racconta anche Agerola

Commenti

Translate »