Glasgow (GB). Successo di “YOU DON’T SAY” di Massimiliano Canzanella.

Più informazioni su

Articolo di Maurizio Vitiello – Successo di “YOU DON’T SAY” di Massimiliano Canzanella, attivo oltremanica.

Ecco una breve scheda editoriale del libro:
“Tre figlie cercano di proteggere la loro anziana madre, Giuseppina, dallo shock mortale della verità. Sentendo della tragica morte del loro fratello minore Luigi, ucciso in battaglia dopo essere stato colpito da una granata, le sue tre sorelle Vincenza, Patrizia ed Emilia convincono uno dei suoi compagni a confermare la loro versione fabbricata di eventi: con ferite da schegge minori, Luigi sta subendo test medici di routine in una clinica militare a cinque stelle.
La compagna di Luigi Nunzio sostiene la fragile madre durante la sua veglia abbandonata per suo figlio morto. Mentre ricorda Giuseppina, è tormentata da rimpianti oppressivi, specialmente per il suo matrimonio, che rivisita attraverso le lotte di una madre single dall’altra parte della strada, signora Consiglia. Ma nei racconti di Nunzio Luigi diventa un personaggio altruista e impavido, ammirato e amato dalla madre morente.”

L’autore Massimiliano Canzanella è nato a Napoli, nel 1972.
Attualmente vive e lavora a Glasgow; vedi: www.canzanella.net
In copertina c’è un particolare di un dipinto della bravissima Tonia Erbino, che ha in segni determinati, nelle tormentate e temperate cromie e in un’impostazione di umori consistenti addensamenti esistenziali: www.toniaerbino.com

Da leggere

Maurizio Vitiello

Più informazioni su

Commenti

Translate »