Quantcast

Fu anche grottesca l’epidemia Spagnola, quando si provava di tutto

Più informazioni su

    I morti con i morti; i vivi con i vivi, cosa su poteva fare di più: ognuno se la faceva sotto, bastava davvero poco per finire nell’elenco dei dei deceduti; a mali estremi, estremi rimedi; ognuno aveva un suo segreto rituale per combattere l’epidemia, chi si riempiva di sale il naso;
    chi faceva gargarismi al bromuro più volte al giorno; e c’era anche chi non potendo fare a meno di una scappatella amorosa, si muniva di un limone per purificarsi dopo l’atto la parti intime.

    Altra storia il libro di Laura Spinney, la quale ricostruisce, con fermo rigore scientifico, l’epidemia di influenza Spagnola, titolo..1918, l’influenza Spagnola, la pandemia che cambiò il mondo, editore Marsilio.

    Giovanni Farzati

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »